ragazze !!

Ritorniamo al sacro e ritroviamo il nostro percorso.

"Il compito di una Donna è di portare al Sacro il suo Uomo 

e prima lei sperimenta se stessa attraverso le 11 lune energetiche della Donna.

Quando lei attraversa tutte le porte delle Dee, allora è pronta 

e in quel momento lo Spirito del Tantra può essere compiuto."

Angelina

Le Donne sono un universo in sé. È importante capire che non sei sola nelle fluttuazioni d'umore; potresti svegliarti con una meravigliosa idea al mattino, essere felice e poi, improvvisamente, tutto sembra svanire – quel brio, quel fascino, quella sensazione.

Come per la sequenza Lunare e le energie che manda alla terra, anche noi Donne abbiamo una sequenza energetica fin dalla nascita. Verrai a conoscenza, che ognuna di noi cambia sentimento carattere, pensieri ogni 2 giorni e mezzo,

ben 11 volte in un mese Lunare Maya di 28 Giorni. Tuttavia, se sei consapevole e comprendi che ogni 28 giorni tutto tornerà, sarai confortata da questa consapevolezza.

 

 

"La donna è Lunatica.

Cala e cresce. Ogni cosa cresce a causa della Luna. Ogni cosa matura a causa del Sole. E ogni cosa è concepita a causa della combinazione dell’armonia e di queste due polarità del maschile e del femminile, del Sole e della Luna." Yogi Bhajan 

 

Attaccatura dei capelli: che giornata! Questa energia Lunare la dovresti scrivere sul calendario perchè é una gioia averla per le nostre decisioni della vita. Qui abbiamo l'intuito che lavora per noi. Quell'intuito che non sbaglia. Schiocco delle dita ed é fatta. Sai benissimo cosa é in effetti giusto per quello che desideri fare nella vita. Sei reale, ferma nelle decisioni, sei saggia, ti senti divinamente te stessa. Attenzione, per come è meravigliosa questa Luna anche in dis-equilibrio é tosta. 

 

Le sopracciglia: Sono affidabile nei compiti o troppo fantasiosa. Qui bisogna fare attenzione a non finire nel vortice dei sogni ad occhi aperti. Ma c'è una fantasia che ha a che fare con la nostra vera essenza, il nostro dono la nostra guarigione spirituale. Scopriamola!!. ma non aprire un centro benessere e non iniziare niente. Meglio aspettare, scriverle e ponderare. 

 

Le guancette: Abbiamo le guancette rosse, questa luna si può vedere, ci vediamo belle e meravigliose anche in pigiama. Luminosa e Charmant. Abbiamo una mente matematica cosi possiamo fare le faccende burocratiche aiutare amiche nei loro progetti, sei un manager perfetto. Entriamo nel passato per piangere. Piangiamo per nulla e pensiamo di essere esauste.

 

Le labbra: Dolci e morbide per parlare ciò che vuol essere ascoltato, ogni tanto un pÒ troppo. Ti viene anche quel ché di metterti il rossetto. ,Ci piace proprio tanto parlare con tutti quelli che incontriamo non importa cosa tratta la conversazione, l'importante é parlare. 

I lobi delle orecchie: perché perché perché, ci interroghiamo perché il modo é così é veramente lui il mio uomo della vita e se non faccio la cosa giusta!? In questa luna sei depressa tutto é storto e nessuno ti comprende. Ti manca essere radicata nel qui e ora. Invece equilibrata puoi iniziare un progetto per il miglioramento di quello che é giusto e sbagliato. 

 

La parte posteriore del collo: Romantica Sexy, mi metto un bel vestito elegante, e alzo i capelli per far vedere il collo. ci innamoriamo al sentire il solo di un soffio di vento. Anche qui, come quando siamo nella energia della clitoride é meglio non dire subito "SI" perché ci possiamo pentire.

I seni da: Apriamo il cuore a chi ci sta vicino al lavoro al partner. Regaliamo tutto e dico sempre di si a tutto per essere poi schiacciata dalla mia insicurezza. 

 

L'ombelico: Una superdonna energica piena di vitalità, una wonder-woman. Ci piace tutto di noi, ma possiamo esternare anche la rabbia più furiosa. Nel post-partum questa luna é incontrollabile.

 

Clitoride: Voglio farmi vedere, uscire, divertirmi a più non posso. La Donna la Bambina vogliono Ballare. Darmi senza ragione per poi dire oddio torno indietro é meglio. 

 

La vagina: La Romantica e l'essenza di me. Voglio stare da sola e sto benissimo, magari con un libro una candela. Perfetto per entrare nei miei più intimi pensieri, meditare su cosa mi piace davvero chi sono io. una volta al mese e ogni mese tu entri nella grotta oscura, per ritrovare te stessa. 

 

L'interno coscia: Metto in ordine oppure rivoluziono quello che mi sta intorno. Sono organizzata inizio e finisco - inizio tante cose e non riesco a finire niente (magari ho un incontro un meeting importante) aaa cosa fare. 

 

Kirtan Kriya

 

meditazione per equilibrare le undici energie lunari della Donna

 

Il Kirtan Kriya (nella versione che sarà spiegata di seguito) è una meditazione per equilibrare i vostri Centri Lunari e per aiutarvi ad attraversare le transizioni con forza e stabilità.

 

 Il Kirtan Kriya è una meditazione di guarigione per le donne che stanno cercando di lasciar andare passate relazioni con gli uomini ed è d’aiuto nell’ eliminare le associazioni sia mentali sia fisiche con questi uomini. Il Kirtan Kriya può dare alla donna una brillante radianza interiore che illumina la sua aura e la sua presenza.

Sdraiatevi sullo stomaco e portate il mento a terra. (anche sotto un libro)

 

Mantenete la testa dritta, senza guardare a destra o a sinistra. Portate le braccia lungo il corpo, con i palmi delle mani girati verso l’alto.

Il mantra per questa meditazione, SA TA NA MA, è chiamato Panj Shabad.

 

Queste sillabe di base sono i suoni primari del mantra SAT NAM, il mantra seme della Verità.

Ogni suono crea una vibrazione unica nel vostro corpo e nella vostra mente. Queste vibrazioni hanno l’effetto di stimolare un particolare stato mentale, come indicato dai loro significati:

 

  • SA: infinito, cosmo, inizio, nascita
  • TA: vita, esistenza
  • NA: morte, totalità, transizione
  • MA: rinascita, resurrezione

 

Vibrate il mantra silenziosamente, concentrando lo sguardo al punto tra le sopracciglia. Meditate sulla corrente sonora (il mantra vibrato mentalmente) che entra attraverso la corona (sommità) della testa e fuoriesce dal centro della fronte (punto del terzo occhio), creando la forma di una “L”.

 

Mentre mentalmente ripetete la vibrazione del

  • “SA”, premete l’indice contro il pollice;
  • “TA” premete il medio contro il pollice;
  • “NA” premete l’anulare contro il pollice;
  • “MA” premete il mignolo contro il pollice.

 

Quando premete ciascun dito contro il pollice, usate una pressione sufficiente a sentire la connessione.

Questo vi aiuta a tenervi sveglie e a mantenere il ritmo.

Poi continuate cominciando di nuovo a ripetere il mantra e il movimento delle mani (iniziando sempre con il “SA”).

Permettete al vostro respiro di rilassarsi e di regolarsi da solo. Continuate in questo modo da 3 a 31 minuti.

 

Benefici: Il Kirtan Kriya è importante per tutte le donne, poiché è considerata la meditazione più elevata per una donna e dovrebbe essere praticata prima di qualsiasi altra meditazione sulla terra. Il mantra SA TA NA MA riflette la ruota della vita.

Mentre muovete le dita in questa maniera particolare, equilibrate il vostro cervello e le differenti qualità della vostra personalità.

Ogni volta che con un dito toccate il pollice, per esempio con l’indice, voi sigillate l’equilibrio e integrate le qualità dell’infinito, dell’inizio e della nascita nel vostro intero essere.

 

Questa meditazione può anche aiutare a rompere ogni abitudine e vi assiste nell’ attraversare qualsiasi transizione o cambiamento e i tumulti emotivi che l’accompagnano. È una delle meditazioni più creative e benefiche che potete praticare.

Il Kirtan Kriya vibrato nella posizione sull'ombelico e con il mento sul pavimento equilibra i Centri Lunari. Cominciate lentamente e rilassate la testa su un lato se il collo diventa rigido.

 

Traduzione e adattamento a cura di Sujan Singh e Jot Prakash Kaur